In piena globalizzazione, epoca in cui il mercato è saturo, i prodotti sono sempre più simili, i consumatori più evoluti, indipendenti e non legati alla marca.

Ecco che

  • i consumi si spostano verso una direzione personale e creativa e
  • vanno considerati gli elementi ambientali che producono valore ed emozioni, ben oltre il rapporto azienda-consumatore.

L’azienda deve stabilire relazioni durature con i consumatori in un mercato in continua evoluzione.
L’azienda deve adottare “nuove strategie in corsa” di marketing relazionale rivolta al cliente e gli ambienti in cui vive.

Il successo dipende da emozioni, relazioni e valori che sono insiti in questa nuova idea di marketing.